Matrimoni in Liguria

Il tuo Matrimonio

un racconto di immagini

In questo breve testo vi illustrerò cinque punti importanti per organizzare al meglio il servizio fotografico del vostro matrimonio.

Punto UNO: L’ abito della sposa condiziona il genere di fotografie che si faranno. Scegliere l’abito giusto è fondamentale per dare un “tono” generale al matrimonio. Se si deve gestire uno strascico di 5 metri, i vostri movimenti saranno per forza di cose lenti e complicati, anche salutare gli invitati sarà una faccenda complessa. Dovrete avere una o due assistenti che vi aiuteranno negli spostamenti, evitando che lo strascico si impigli ad una sedia o ad altro. E le fotografie saranno molto posate, statiche, lo sfarzo va sempre in conflitto con la spontaneità.

Punto DUE: La sposa è la vera protagonista della cerimonia. Nonostante tutte le chiacchere che si fanno oggi sulla “parità di genere”, per esperienza vi assicuro che la sposa è e rimarrà sempre centrale come importanza in un matrimonio. Gli occhi e le attenzioni degli invitati sono focalizzati su di lei, sul suo trucco, acconciatura, vestito. All’uomo si richiede che reciti il suo ruolo con stile e gentilezza, e poco altro, e secondo me questo è un bel vantaggio!

Punto TRE: In tempi di Covid-19, è meglio scegliere un ristorante capiente, e non invitare troppa gente. Lasciarsi andare allo spirito della festa. Ridere, condividere emozioni, impressioni, gesti e parole sono aspetti indispensabili in un matrimonio, e nessuno si prenderebbe la pena di organizzarne uno senza questa prospettiva. Tuttavia non possiamo dimenticarci che viviamo un momento particolarmente difficile e pericoloso, ed è nostro dovere rispettare leggi e regolamenti dello Stato, anche se ci costa un po’ di fatica. Prenotare un ristorante con ampio spazio, che permetta di mantenere una distanza di sicurezza, è fondamentale.

Punto QUATTRO: Cercate di scegliere chiesa, location per le fotografie e ristorante che non siano troppo distanti tra loro. Matrimonio diurno o serale che sia, il tempo a disposizione è sempre scarso. Meglio evitare di trasformare una giornata di festa in un rally per raggiungere Chiesa, location (una o più di una) per il servizio fotografico e ristorante. Oppure considerare l’opzione di fare le fotografie con i parenti solo al ristorante, evitando così a tutti gli invitati trasferimenti complicati.

Punto CINQUE: Non molte, ma a cose fatte, stampate le fotografie. Sì, lo sappiamo tutti che oramai la comodità di guardare le fotografie sullo smartphone o sullo schermo del computer è insostituibile, ma chi se le ricorda le fotografie viste così? La risposta è: nessuno. Fare una scelta, una selezione, e stampare le fotografie in un formato normale è fondamentale, per la nostra memoria e per il nostro piacere. E inoltre vi renderete conto che a tutti piace ricevere in regalo un ricordo fisico, materiale, della vostra cerimonia. Di tutte le migliaia di immagini che si scattano oramai in tutti i momenti, le uniche che avranno uno spazio nella vostra casa e nel vostro sentimento saranno quelle che stamperete sulla cara, vecchia carta.

Concludendo: molto meglio un matrimonio semplice, ma con sposi ed invitati tranquilli, che una cerimonia faraonica e piena di stress.

Per me la fotografia deve suggerire, non insistere o spiegare
Brassaï

Suggerire in fotografia significa avvicinarsi alle persone da ritrarre con gentilezza, calma e sicurezza . Senza insistere per voler fare a tutti i costi immagini costruite. Io fotografo semplicemente ciò che accade.

Noi fotografi abbiamo sempre a che fare con cose che svaniscono di continuo, e quando sono svanite non c’è espediente che possa farle ritornare. Non possiamo sviluppare e stampare un ricordo.
Henri Cartier-Bresson

Vuoi più informazioni?

    Nome e Cognome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Il tuo telefono (richiesto)

    Il Tuo messaggio

    Acconsento il trattamento dati

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione